Che successo impressionante!!!!!!!!!

Che atmosfera!!!

Che adrenalina!!!

Che incontri!!!!!

 

Erano molti anni che non si vedeva una manifestazione di questo genere in Italia.

A detta di Eduard Irimia patron di Superkombat la migliore di tutta la storia di Superkombat!!! Il che è tutto un dire…

Un evento incredibile, solo chi ha partecipato può capire che razza di entusiasmo e fantasmagorico show sia stata questa serata targata WTKA.

Gli scettici dovranno ricredersi ancora una volta…

Mamma mia che successo incredibile!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

Questa serata può essere messa negli album dei ricordi come uno degli eventi più belli di sempre mai approdati in Italia e che è valso la fatica improba per organizzarlo.

Grazie a Matteo, Cristiano, Loris, Marco, Federico, Marco, Matteo, Paolo ,Camilla, Angela, Michele, Marco, Luca, il mio strepitoso team davvero unici e irraggiungibili con loro si potrebbe organizzare anche un viaggio su marte!!!!!

Grazie agli amici che mi hanno onorato con la loro presenza e hanno voluto essere presenti, un vero toccasana per l’anima averli avuti al mio fianco in questa manifestazione, grazie a mio babbo 82 anni!!!! suonati, presente a bordo ring e a mio fratello sempre presente e disponibile!!!!

E’ stata davvero una fatica immensa ed una grandissima soddisfazione professionale.

Grazie ad Alessandro Piavani, Sergio Salemme, Giovanni Redi, Cesare Belluardo, Massimo Ottolini, Daniele Angileri presenti come amici oltre che come dirigenti e responsabili WTKA, grazie ai nuovi entrati Mario Zanotti e Clod Alberton, Profighting e Born to Fight che hanno collaborato alla riuscita di questa manifestazione.

Grazie al mio amico Marco Guarneri responsabile della sicurezza a Francesco Benedusi una volta tanto in qualità di ospite, a Marco Buono che si è ritrovato da invitato ad indispensabile collaboratore risucchiato dal vortice delle cose da fare sempre pronto a dare una mano, coadiuvato dalla splendida moglie!!!!!!!

Grazie a Luca Temperini e tutto il suo staff targato Thunder Gym entrati in corsa e resisi da subito disponibili ed infaticabili collaboratori!!!

Grazie a Giorgio Castoldi, agli sponsor, il pubblico, gli atleti, i maestri tra cui l’amico Giuseppe Del Vecchio, un mio ex allievo, che ho avuto la grande soddisfazione di veder crescere professionalmente in tutti questi anni sino ad approdare da protagonista a Superkombat con un suo atleta di grande spessore!!!!!!!!!!!! Davide Garau che testimonia un percorso iniziato 22 anni fa in una piccola scuola di art marziali e di vita chiamata “YAMA ARASHI” da cui siamo partiti e che ancora lega in un modo o nell’altro tante persone.

Grazie a tutti quelli che hanno partecipato e a quelli che non hanno potuto, a quelli che avrebbero voluto ma non l’hanno saputo… A quelli che ci hanno seguito dal vivo ed hanno stragoduto e a quelli che l’hanno fatto in televisione e non ci hanno pagato!!!

Grazie a tutti i 93 paesi del mondo che idealmente abbiamo unito con questo sport così strafigo.

Grazie a tutti quelli che ci vogliono bene e a quelli che ce ne vogliono meno, grazie ai tanti che si sono dannati l’anima per la sua riuscita, ed ai pochi che hanno fatto finta di farlo pensando che siamo cretini.

Grazie a quelli che si sono commossi dall’emozione e a quelli che hanno gufato per la nostra delusione, grazie a quelli che se lo sono meritato e a quelli che se lo sono inventato.

Grazie a tutti belli e brutti, alti e bassi, magri e grassi, agli uomini veri e quelli che lo sono ma solo nei loro pensieri.

A tutti questi e a Babbo Natale tanti di questi giorni ed un solo semplice, immenso, grazie spaziale .

Grazieeeeeeee

Michele Panfietti